Case history

GRIGLIATO PRESSATO PEDONALE: INSTALLAZIONE ARTISTICA ALLA TRIENNALE DI MILANO

Viale Emilio Alemagna - Milano  

Lavoro eseguito per L'ARTISTA FRANCESCA  LEONE figlia del noto Regista Sergio Leone. In questo esclusivo lavoro il grigliato è diventato elemento principale dell'istallazione artistica presentata alla famosa Triennale di Milano. 

Ospitata all'interno del Palazzo dell'Arte, la Triennale di Milano è un'istituzione culturale internazionale che produce mostre, convegni ed eventi di arte, design, architettura, moda, cinema, comunicazione e società. Organizza mostre di grande visibilità e attenzione come quelle dedicate all'arte contemporanea dove oggi il Grigliato Fabris per la prima volta ha l'onore di essere ammirato anche dai più grandi critici d'arte.

 

Francesca Leone
Our Trash

8 - 18 Ottobre 2015.

Triennale di Milano

A cura di Ermanno Tedeschi
Catalogo a cura di Paola Gribaudo, Gli Ori editori

Dall'osservazione della realtà, dall'attenzione verso ciò che ci circonda, tra riflessione e denuncia, La Triennale ospita la mostra personale di Francesca Leone Our Trash. Il progetto, inedito, presenta l'ultima serie di opere dell'artista romana, risultato di una profonda ricerca dedicata ai temi dell'ambiente e dell'ecosistema.

19 grate in alluminio compongono un'unica installazione, una grande piattaforma su cui lo spettatore può camminare, osservando ed entrando in reale interazione con l'opera. L'installazione è stata realizzata con il contributo inconsapevole di centinaia di persone che hanno sparso per le strade rifiuti e oggetti; dalle fessure delle grate emergono le testimonianze del loro passaggio: mozziconi di sigarette, plastiche, sassi, carta, chiavi, rifiuti e monete sono il racconto di storie quotidiane e di un tempo fermato.

Our Trash propone così una riflessione sull'azione indiscriminata dell'uomo ai danni dell'ambiente, si inserisce nel dibattito sempre attuale sulla necessità di salvaguardare il pianeta e contemporaneamente esprime, grazie all'intervento dell'artista, un carattere estetico.

Il progetto ha ottenuto il sostegno e il patrocinio di Robert F. Kennedy Human Rights Europe e laFondazioneNY.